lunedì 17 giugno 2013

19 Tre cornici per Elisa

Oggi vorrei farvi vedere un lavoro che mi è stato chiesto per una bimba... Elisa! 
Questa è la visione d'insieme.. scusate per la foto ma non è stato semplice trovare un modo per farcele stare tutte e tre nell'inquadratura!! =^__^=
Si tratta di tre cornici, legate insieme da semplici nastri fermati sul retro, che vogliono "fissare" i momenti più belli dell'attesa e della nascita di questa bimba!
Le cornici in realtà sono tele da pittore da 24 cm x 18 cm usate al rovescio e ricoperte con la carta patterned della Echo Park "Bundle of Joy Girl" (ho usato il kit, completo anche di stickers) e  il pad piccolo "Dots and Stipes", sempre abbinato alla collezione.
Nella prima cornice, sul lato sinistro, ho attaccato un alberello di sughero, tagliato con la fustella "Branch Tree" di Tim Holtz, a cui ho attaccato tanti fiori e foglie fatti con i punch di Martha Stewart.
Sul lato destro, invece, ho messo un volo di farfalline ricavate, sempre con i punch di Martha Stewart, da Bazzil Dots bianco e carta da lucido .
 La seconda cornice.....
 ... dedicata ad Elisa.
 E, per finire, ecco la terza, dove troverà posto una foto di tutta la famiglia!
Per realizzare i vari "titoli", non avendo a disposizione le letterine già pronte, me le sono preparate da sola!
Ho fustellato le lettere che mi servivano sia nella gomma crepla bianca (in negozio trovate tantissimi colori!) sia nel Bazzil bianco.
Utilizzando la colla Stix2 pva Glue (è miracolosa!!!!!!!! attacca benissimo!!!!) ho semplicemente sovrapposto le due fustellate.....
 ... ottenendo le letterine del colore che mi serviva e con un pò di spessore dato dalla gomma crepla.
Ovviamente le ho poi attaccate sulle cornici utilizzando la medesima colla.
State attente quando la usate perchè è molto liquida, e ne basta davvero un "goccino" per attaccare qualsiasi cosa! Questa è l'unica colla che uso con la gomma crepla.
Utilizzo spesso questo sistema "gomma crepla-bazzil" per ricavare le scritte che mi servono... così non solo sfrutto le fustelle alfabeto, ma posso farle del colore che si abbina meglio alle carte che sto usando.
Per farfalline invece, ho utilizzato i "Glue Dots", ovvero dei punti di colla stesi su un nastro, che ci permettono di attaccare piccole cose (bottoncini.... fiocchetti..... ecc) senza sporcare o pasticciare con la colla. Li trovate in tre dimensioni, quelli che ho utilizzato io sono i più piccoli.
Con il punch, ricavate le farfalle sia dal Bazzil che dalla carta da lucido e fate aderire una goccia di colla alla carta (in questo caso, io ho attaccato la farfalla in carta da lucido) senza bisogno di togliere il glue dots dal suo nastro.
A questo punto, staccate la farfalla dal nastro (la goccia di colla rimarrà attaccata alla carta e si staccherà senza difficoltà dal suo nastro) e sovrapponetela alla farfalla di Bazzil.
Una mezza perla o un brillantino posizionati al centro della farfalla la renderanno perfetta.
Ed ora vi faccio vedere la card che ho preparato per Elisa...
Ho tagliato una striscia di Bazzil Dots bianco di 4-1/4 inch per 11 inch piegata a 5-1/2 inch.
Per chi preferisce le misure in cm, la "conversione" potrebbe essere 11 cm per 28 cm con piega a 14 cm.
 Ho stondato gli angoli inferiori e tagliato dalla carta patterned sia un rettangolo di circa 3-1/2 inch (9 cm circa) per 5-1/4 inch (13 cm circa) sia una delle journaling card.
 Ho incollato il tutto con biadesivo spessorato per dare un pò di "movimento" alla card e fatto un paio di giri di un filo di cotone da uncinetto. A questo punto mi sono sbizzarrita con gli stickers che trovate nel kit di carte.

Ecco l'interno della card!

Grazie per essere arrivati in fondo a questo lunghissimo post!!!!!
I materiali che ho utilizzato li trovate ovviamente in negozio da Laura!!!
A prestooooo!!!!

19 commenti:

  1. che dolce pensiero!
    baciotti
    manu

    RispondiElimina
  2. splendide le cornici e anche la card!!!!! non avevo mai pensato di spessorare le lettere con la gomma crepla!!! ma quante ne sai???
    baci
    Clelia

    RispondiElimina
  3. tutto meraviglioso! :D
    manu

    RispondiElimina
  4. Tutto splendido come sempre, quando poi ci cacci dentro un paio di gufi mi fai impazzire :-)

    RispondiElimina
  5. Bellissimo progetto.
    Stupende carte, é un set che si presta molto bene...
    Complimenti davvero, saluti

    RispondiElimina
  6. domanda tecnica: la colla che hai usato, funziona anche per gomma e gomma? oppure solo carta e gomma? è istantanea o deve asciugare ? dovrei fare un progetto con i bambini e la crepla, ma non vorrei usare nè la colla a caldo nè il cianoacrilato, questa sarebbe l'ideale :-) grazie!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È una colla vinilica che asciuga in qualche minuto... Onestamente non ho mai provato ad incollare più strati di gomma crepla, io la uso praticamente sempre abbinata alla carta.. Ma visto come attacca bene, non penso abbia problemi anche tra solo gomma crepla! Provo e ti faccio sapere! =^__^=

      Elimina
  7. Super stupenda!
    Guarisci. Bacio
    Tania

    RispondiElimina
  8. Che dire!!! perfettamente bella!

    RispondiElimina
  9. MERAVIGLIOSA!!!!!!!!..una domanda..che fustella è quella dell'alfabeto?? è stupenda!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesca, l'alfabeto è il vecchio Lollipop che mi ha prestato Laura! Hai ragione... È stupendo!!! =^__^=

      Elimina
  10. SPETTACOLARE come sempre Ge!!! Mitica donna!!! Quando poi usi le mie carte preferite.. mi stendi!!! =^__^=

    RispondiElimina
  11. meraviglia delle meraviglie!!!
    un bacione Gè
    Yaya

    RispondiElimina
  12. Bellissimo progetto, da tenere presente: amo molto regalare le cornici quando arrivano dei bebè!
    Barbara

    RispondiElimina